TRANSLATE

giovedì 29 settembre 2011

domenica 25 settembre 2011

Un caro regalo da una cara amica :"ANYMAZE"

Questo che vedete è un braccialetto della collezione "ANYMAZE".
Rispecchia moltissimo la personalità della creatrice.
E' semplice,essenziale,raffinato,delicato,unico e aggiungerei molto glamour!
Grazie Anita per il regalo e per la dedica.
Un bacione



http://www.facebook.com/pages/AnyMaze-/218327118211280

mercoledì 21 settembre 2011

Vicky che delusione!!!


 Victoria Beckham, le Olsen e gli animalisti




La sfida a chi la "spara" più grossa continua, visto che la signora Beckham sta per allargare la distribuzione della sua preziosa borsa, sempre in coccodrillo e sempre al prezzo di circa 30.000$

Non sono passati molti giorni da quando le gemelle Olsen ci avevano fatto discutere sul loro zainetto per The Row: il più caro zainetto di sempre, realizzato in coccodrillo.

E ora Victoria annuncia che presto la sua borsa con manici, stesso materiale e stessa fascia prezzo, sarà in vendita anche negli USA, in selezionatissimi punti vendita.

Non si tratta di un debutto, visto che questa e altre borse della collezione si potevano già acquistare da Selfridges. Tra critiche animaliste e gridolini delle fashion victim, ora la distribuzione verrà allargata fuori dal Regno Unito.

Victoria ha assicurato che la borsa vale tutto il prezzo perché oltre alla qualità dei materiali, si è premurata di farla cucire a mano tra Italia e Francia.

Il popolo della rete, però, si divide tra chi agogna la prestigiosa borsa e chi invece condanna Victoria perché avrebbe utilizzato tecniche a dir poco vergognose e crudeli per prelevare la pelle dei rettili......le accuse parlano di animali scuoiati vivi!!!
Le sue PR negano le accuse, ma il nomignolo di "Cruelty Bag" sarà difficile da allontanare.





Un'occasione da non perdere assolutamente!!!


GLI ANNI FOLLI




A Ferrara, dall'11 Settembre 2011 all'8 Gennaio 2012, c/o Palazzo Dei Diamanti si terrà una mostra importane che rievocherà la capitale francese nel periodo tra la fine degli anni Venti ed i primi anni Trenta: "Gli anni folli".



"Oggi Parigi è la città dell’arte e dell’intelletto per eccellenza",
sono parole di De Chirico, del 1925, che evocano lo splendore della capitale francese in quel periodo irripetibile ricordato come "gli anni folli". All'indomani della Grande Guerra e fino primi anni Trenta, Parigi è in pieno fermento, in un clima di rinascita che fa della città il laboratorio internazionale della creatività. Maestri della modernità, come Monet, Matisse, Mondrian, Picasso, Braque, Modigliani, Chagall, Duchamp, De Chirico, Miró, Magritte e Dalí, sono i protagonisti di una grande mostra di Ferrara Arte che, attraverso una significativa selezione di opere provenienti da prestigiose collezioni pubbliche e private di ogni parte del mondo, racconta per la prima volta in Italia quel periodo aureo della ville lumière.

domenica 18 settembre 2011

Pantone fashion color report fall 2011


Il Pantone Fashion Color Report viene creato raccogliendo l'opinione di designer e trend setter sui colori delle collezioni, i feedback su ispirazioni e filosofia del colore, e i colori sono selezionati tramite Pantone Fashion + Home Color System.
E' la relazione sui 10 colori Pantone scelti dai designer della moda per il prossimo autunno, ...

Look autunnali............


e ...................................

venerdì 16 settembre 2011

Passion...

Quella sera entrai in quella stanza
Mi fermai a guardarle
Si pavoneggiavano dinnanzi a me
Mille occhi mi fissavano supplicandomi...
Poi alla fine nell'imbarazzo più totale scelsi loro.......quelle rosse
Dodici centimetri in più,ma cosí avrei potuto toccare le stelle.
Della Paolini

lunedì 12 settembre 2011

Adorabile perfida.....

Anna Wintour ha calpestato la crisi coi tacchi alti e dicendole: “Spostati”

In omaggio alla crisi dell’editoria, ai tagli in Condé Nast e alla necessità di pubblicizzare se stessa, cioè il suo Vogue America, Anna Wintour si è concessa pochi giorni fa al “Late Night Show”. Gentile e sorridente come un piranha, è andata incontro a David Letterman con addosso gli occhiali da sole, poi se li è tolti, li ha appoggiati sul tavolino, ha messo in imbarazzo l’intervistatore guardando e commentando le sue calze, “molto interessanti” (bianche), e consigliandogli uno stilista “che taglia i pantaloni molto corti così ci si può focalizzare completamente sulle calze”. Anna Wintour non ha mai smesso di sorridere, nemmeno quando Letterman le ha chiesto cosa succede quando il budget per la moda di una signora scende a venti dollari. “Bè, può comprare un rossetto” (è una battuta, ma non solo: durante la Depressione degli anni Trenta le vendite di rossetto ebbero un’impennata storica). Con un budget di venti dollari si può comprare anche il numero di Vogue di settembre, che quest’anno è molto più sottile perché è diminuita la pubblicità, come ha scritto Maureen Dowd sul New York Times chiedendosi se il team di Vogue, celebrato assieme alla sua regina in un documentario, “The september issue”, non stia danzando sul ponte del Titanic.

Stesso vestito......

La performance di Anna Dello Russo lascia mooolto a desiderare!!!!

Il vestito è lo stesso,ma....
   La fashion editor di Vogue Japan indossa nel video un minidress giallo dello stilista Fausto Puglisi.
Meglio vederla nella sua veste classica..in viola..non credete?

Anteprima vetrine Transit

http://www.transit.it/it/

........per sbirciare un pò....
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più visualizzati nel mese

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Abbigliamento BOUNTY

Si è verificato un errore nel gadget